\\ Home Page : Articolo : Stampa
Come viene protetto in Italia il software?
Di admin (del 01/08/2008 @ 12:32:48, in risposte, linkato 1905 volte)

Ricerca giuridica sul Web  (Copyright immagine dabobabo Fotolia.com) Il software è attualmente protetto in Italia dalla legge 633/1941 sul diritto d'autore.

Detta legge infatti, secondo il suo articolo 2, trova applicazione nei confronti di programmi per elaboratore, in qualsiasi forma espressi purché originali quale risultato di creazione intellettuale dell'autore. Restano esclusi dalla tutela accordata dalla legge le idee e i principi che stanno alla base di qualsiasi elemento di un programma, compresi quelli alla base delle sue interfacce. Il termine programma comprende anche il materiale preparatorio per la progettazione del programma stesso.

Stabilisce l'articolo 12 della legge citata che l'autore ha il diritto esclusivo di utilizzare economicamente l'opera in ogni forma e modo, originale o derivato, nei limiti fissati dalla medesima legge.

In particolare, salve le eccezioni espressamente previste, i diritti esclusivi conferiti sui programmi per elaboratore comprendono il diritto di effettuare o autorizzare (art. 64 bis):

a) la riproduzione, permanente o temporanea, totale o parziale, del programma per elaboratore con qualsiasi mezzo o in qualsiasi forma. Nella misura in cui operazioni quali il caricamento, la visualizzazione, l'esecuzione, la trasmissione o la memorizzazione del programma per elaboratore richiedano una riproduzione, anche tali operazioni sono soggette all'autorizzazione del titolare dei diritti;

b) la traduzione, l'adattamento, la trasformazione e ogni altra modificazione del programma per elaboratore, nonché la riproduzione dell'opera che ne risulti, senza pregiudizio dei diritti di chi modifica il programma;

c) qualsiasi forma di distribuzione al pubblico, compresa la locazione, del programma per elaboratore originale o di copie dello stesso.

Oltre che dei diritti patrimoniali, l'autore è titolare anche del diritto morale d'autore (art. 20).

 

Avv. Giuseppe Briganti
agosto 2008


Risposte
Leggi le altre risposte o proponi un quesito
A cura dell'Avvocato Giuseppe Briganti, avvbriganti.iusreporter.it
Note legali. Quanto precede non costituisce né sostituisce una consulenza legale. Testi senza carattere di ufficialità